lunedì 21 settembre 2009

Crostata di fichi

Ecco la mia crostata ai fichi. I fichi si adattano molto bene al vino bianco così ho preparato la"pasta frolla" con olio e vino bianco. Il risultato è un dolce fragrante e morbido senza burro o margarina.

crostata di fichiIngredienti:
Fichi 25
Farina 400 gr
Zucchero 150 gr
Vino bianco 100 ml
Olio d'oliva 100 ml
Lievito una bustina
Scorza di limone
Zucchero a velo 3 cucchiai
Sale




Pulire i fichi, tagliarli a pezzetti togliendo parte della buccia; metterli in un pentolino con tre cucchiai di zucchero a velo. Mescolare e lasciare cuocere a fiamma bassa per 15 minuti fino a quando non si amalgama il tutto. (deve diventare come una marmellata)

marmellata di fichi
Setacciare la farina con un pizzico di sale sul piano di lavoro, formare al centro una cavità e aggiungere lo zucchero, il lievito, la scorza del limone, l'olio e il vino bianco. Mescolare gli ingredienti assorbendo man mano la farina.
Lavorare a lungo l'impasto fino ad ottenere un composto ben lavorato. Coprire l'impasto e lasciarlo riposare 45 minuti.
Rivestire una teglia apribile con carta da forno.
Riprendere la pasta lavorala per qualche minuto, dividerla in due parti di cui una più abbondante. Stendere la pasta. Trasferirla nella teglia, i bordi devono rimanere alti perchè devono contenere il composto.
Aggiungere la composta di fichi, distribuire in modo uniforme aiutandosi con un cucchiaio. Stendere la rimanente pasta e tagliare delle striscie per completare la crostata.
Infornare per 40 minuti a 150/200°la superficie deve diventare dorata e...Buon Appetito!!

crostata di fichi
Con questa ricetta partecipo alla raccolta delle ricette con i fichi delle fantastiche Manu e Silvia di Spizzichi & Bocconi

1 commento:

manu e silvia ha detto...

Buona e gustosa! grazie mille...ma...ce ne hai messo da parte anche una fettina vero??!
un bacione

Articoli correlati

Related Posts with Thumbnails